Rss Feed

Posts Tagged ‘cheese’

  1. RISOTTO CON SPINACI E GORGONZOLA

    22 novembre 2015 // flaviabi

    DSC_0785

    Entro in giardino e trovo le spinaci tenere tenere e allora non resisto: RISOTTO!

     

    Per 4 persone

    320 g di riso Vialone Nano
    280 g di spinaci
    100 g gorgonzola dolce
    1 scalogno
    1/2 bicchiere di vino bianco
    1 lt circa di brodo di vegetale
    4 fette di pancetta

    1 Cipollotto fresco

    peperoncino
    olio extravergine di oliva
    burro
    sale

     

    In una padella rosolare lo scalogno con l’olio e aggiungere il riso  e cuocere a fuoco brillante fino a quando non scoppietta! In un’altra padella , con olio vergine di oliva , facciamo cuocere le spinaci, con il cipollotto fresco tagliato a rondelle, aggiungendo pochissima acqua e mezzo bicchiere di vino bianco,sale e peperoncino. Quando sono appassite, le frulliamo fino a creare una crema. Riaccendiamo il riso tostato e quando prende calore aggiungiamo la crema di spinaci e aggiungiamo brodo vegetale per aiutare la cottura. Nel frattempo che il riso cuoce, friggiamo in olio di oliva ben caldo qualche foglia di spinaci,  e cuociamo in forno a grill le fette della pancetta ( io le ho arrotolate in un cono metallico per farle rimanere in forma) e tagliamo a striscioline le cime del cipollotto. Siamo pronti a mantecare il nostro risotto con il  gorgonzola a pezzetti e un generoso cucchiaio di burro. Serviamolo con le foglie fritte di spinaci, la pancetta croccante e il cipollotto crudo.


  2. SPAGHETTI CON TALEGGIO E ARANCIA

    29 maggio 2015 // flaviabi

    arancia e taleggio2Per 4 persone

    350 gr. Di spaghetti

    1 arancia

    200 gr di Taleggio

    1/bicchiere di Prosecco

    1 scalogno

    Aglio

    Peperoncino

    Prezzemolo

    Timo

    Olio extravergine di Oliva

    Mente gli spaghetti sono in cottura in acqua salata, in una padella con olio di oliva, fate dorare lo scalogno tagliato finemente, aggiungete l’aglio intero e lasciate insaporire per pochi minuti. Sbucciate l’arancia e tagliate la scorza a filetti sottili. A questo punto aggiungete il succo dell’arancia, il timo, abbondante peperoncino e mezzo bicchiere di Prosecco. Pochi minuti prima di ripassare gli spaghetti in padella, aggiungete il Taleggio a piccoli pezzi e allungate con l’acqua di cottura della pasta. Finite la cottura degli spaghetti in padella aggiungendo abbondante Prosecco e il prezzemolo finemente tritato. Servite con le scorze dell’arancia a filetti.


  3. RISO BASMATI AND CO

    8 ottobre 2011 // flaviabi

    riso basmati and co 008

    …mi era avanzato del riso basmati cotto (lo uso spessissimo con le verdure in padella), e allora mi sono inventata questo tortino “ di recupero” :

    con il coppa pasta ( o con qualsiasi coppetta avete in casa!) create una forma di riso basmati. Prendete delle fette sottili di pancetta e grigliatele in forno fino a farle diventare croccante. Lessate gli asparagi (mi raccomando, non troppo altrimenti sono mollicci!), e condite con olio, sale e limone.  Tagliate dei pomodori secchi a striscioline e bagnatele nel vino bianco, poi condite con olio e sale. Ammorbidite due fette di formaggio BRIE nel forno e montate il tortino.

    E’ venuto carino e tanto buono!!!


  4. TORTINO DI CIPOLLE E PATATE

    29 luglio 2011 // flaviabi

    tortino di cipolle e patate 003

    Ingredienti per 4 persone:
    4 patate
    4 pomodori
    2 cipolle
    ½ bicchiere di vino bianco
    Scamorza affumicata
    Olio extra vergine di oliva
    Sale
    Peperoncino
    Origano
    Lavate bene le patate e tagliatele, con la buccia, a fette altre circa 2 cm. In una padella mettete abbondante olio di oliva e friggete le fette di patate, 5 minuti per lato. Tagliate i pomodori a fette e fateli appassire In una padella antiaderente per pochi minuti, aggiungete sale e peperoncino.  Tagliate le cipolle ad anelli e fatele cuocere nel vino bianco per  5-7 minuti. Adesso costruite il tortino mettendo una fetta di patata, un pomodoro, alcuni anelli di cipolla, una spolverata di origano. Fissate il tutto con un stecchino di legno e fate cuocere in forno per a 180° per 20 minuti, aggiungendo la scamorza a fettine sottili solo negli ultimi minuti di cottura.


  5. Involtini di pollo con scamorza e rucola

    16 luglio 2011 // flaviabi

    involtini di pollo e scamorza 010

    Involtini di pollo con scamorza e rucola
    Ingredienti per 4 persone
    800 gr. Di petto di pollo tagliato a fette
    1 scamorza affumicata
    150 gr. Di rucola
    1 cipolla
    1 spicchio di aglio
    1 bicchiere di vino bianco
    4 foglie di salvia
    Sale
    Peperoncino
    Olio extra vergine di oliva
    Pestate le fettine di pollo con il batticarne, mettete un pizzico di sale in ogni fetta e lasciate riposare in frigo. Tagliate la cipolla sottile e fatela imbiondire in una padella con olio e lo spicchio di aglio, e mettete le foglie di salvia. Tagliate finemente metà della rucola e aggiungetela nella padella. Cuocete per 4-5 minuti. Tagliate la scamorza in bastoncini e mettete un bastoncino di formaggio e un ciuffetto di rucola dentro ogni fetta di pollo. Arrotolate con cura, facendo attenzione che siano chiusi bene altrimenti durante la cottura il formaggio esce tutto! Mettete gli involtini nella padella e fate cuocere a fuoco molto lento per circa 35 minuti, aggiungendo il vino bianco, il sale e il peperoncino. Servite caldi con la rucola fresca senza condimento.